Calciomercato: asta internazionale per Keita

Si è aperta una vera e propria asta internazionale per Keita del Lipsia: Bayern Monaco, Arsenal, Liverpool e Barcellona sulle sue tracce.

Il giovane centrocampista del Lipsia Naby Keita piace a mezza Europa. L’ultima delle pretendenti, ma solo in ordine cronologico, è il Bayern Monaco, andatosi ad aggiungere alla già lunga lista di club che sono sulle tracce del guineano.

Naby Keita

Secondo quanto riferito dalla Bild il team bavarese vorrebbe strapparlo per la prossima stagione alla squadra  rivelazione della Bundesliga. Keita, protagonista in questa annata di 22 presenze, 4 gol e 8 assist tra Campionato e Coppa, ha un contratto con la maglia del Red Bull Lipsia fino al 2020, ma le sue ottime prestazioni in campo non stanno passando inosservate ed inevitabilmente si stanno scatenando tanti rumors intorno a lui.

Arrivato dal Salisburgo in estate per 15 milioni di euro, dopo il suo bel da fare sul campo, ha gli occhi delle big d’Europa puntati addosso ed il suo cartellino continua a lievitare. Bayern Monaco, Arsenal, Borussia Dortmund, Monaco (come sostituto numero uno di Bakayoko destinato a lasciare il club monegasco), Liverpool e – come se non bastasse – anche il Barcellona. E’ stato il Mundo Deportivo nei giorni scorsi a riferire del forte interesse per il centrocampista della Nazionale guineana da parte del club catalano. Non resta che attendere il termine della stagione e capire chi la spunterà.