Cagliari-Milan Diretta Streaming Live: 38° giornata Serie A, 28-5-2017

I rossoneri chiudono una stagione tutto sommato sommato più che positiva sul campo della formazione sarda e ora si pensa soltanto a programmare il futuro. La partita sarà visibile in diretta tv su Premium Sport HD e su Sky Sport 1 HD e Sky Calcio 1 HD. E’ possibile vedere la partita Cagliari-Milan in diretta streaming live utilizzando i servizi Premium Play e Sky Go. 

Oggi pomeriggio il Milan sul campo del Cagliari saluterà una stagione più che positiva, conclusa con una sofferta qualificazione in Europa e la conquista della Supercoppa Italia. Per il raggiungimento di questi obiettivi chiaramente bisogna darne merito al tecnico rossonero, Vincenzo Montella, il quale non avendo una rosa di primo ordine a disposizione è riuscito ad ottenere importanti risultati.

Quest’oggi al Sant’Elia, i rossoneri vorranno chiudere in bellezza come anche la squadra sarda, reduce da un campionato, dove ha centrato una salvezza senza patemi, non trovandosi mai nelle zone basse della classifica a rischiare un’eventuale retrocessione. La sfida tra Cagliari e Milan mette in palio soltanto l’onore e nient’altro, ma entrambe le squadre sono già al lavoro per pianificare il futuro, specialmente i rossoneri che con l’arrivo della nuova proprietà sembrano avere le idee abbastanza chiare sugli obiettivi di mercato.

Il nuovo Milan dunque ha l’obbligo di tornare a puntare verso grandi traguardi mentre il Cagliari proverà a ripetere un’altra stagione, cercando di ottenere ancora una salvezza tranquilla. Sicuramente anche se le due squadre non hanno più nulla da chiedere a questa stagione, assisteremo ad un match gradevole, dove vedremo meno tatticismo e più libertà di gioco come alla fine è normale che sia in questa ultima di campionato.

 

Come vedere Cagliari-Milan in Diretta TV e Streaming Live:

La partita Cagliari Milan, 38° Giornata di Serie A, sarà trasmessa in diretta tv su Sky Sport 1 HD Canale 201, Sky Supercalcio HD Canale 206 e Sky Calcio 1 HD Canale 251 per gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio e Premium Sport HD Canale 380 per gli abbonati a Mediaset Premium. 

Gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio potranno usufruire anche del servizio Sky Go per guardare Cagliari Milan in diretta streaming live. Lo stesso potranno fare gli abbonati a Mediaset Premium con il servizio Premium Play. 

Infine, è possibile acquistare la partita su NowTv e Premium Online al prezzo di 9,99 €. 

Precedenti, statistiche e Pronostico di Cagliari – Milan 

I precedenti in terra sarda tra le due squadre sono in totale 34, con un netto bilancio favorevole ai rossoneri, i quali hanno ottenuto 14 successi sul Cagliari, che a sua volta ne vanta soltanto 4 mentre 14 sono il numero dei pareggi. Il Milan è in vantaggio sulla squadra sarda anche sul fronte delle reti realizzate, avendone messe a segno 45 e subendone 28.

L’ultimo successo dei rossoneri sul Cagliari risale alla stagione 2013-2014, quando il Milan sbancò il Sant’Elia vincendo 1-2, invece per risalire all’ultimo trionfo sardo bisogna tornare indietro all’ottobre del 1998, dove in quell’occasione finì 1-0 grazie alla rete di De Patre e in quel campionato la squadra rossonera a sorpresa di tutti riuscì a conquistare il suo sedicesimo scudetto.  Molto più recente l’ultimo pareggio, che risale all’autunno 2014, con le due squadre costrette a dividersi la posta in palio, realizzando una rete per parte.

Il pronostico per questa sfida potrebbe orientarsi verso un pareggio, considerando che non c’è nulla in palio per entrambe e quindi un pareggio consentirebbe di chiudere imbattuti quest’ultimo turno di campionato. Sul fronte scommesse proponiamo la giocata GOAL oppure l’OVER 2,5, ma non sarebbe male neanche puntare su una combo del tipo X2+GOAL.

 

Probabili Formazioni Cagliari – Milan 

I due tecnici sembrano non avere dubbi sui rispettivi undici titolari da mandare in campo per quest’ultima giornata di campionato. Nel Milan, il tecnico Vincenzo Montella, ritorna al modulo 4-3-3, dove le uniche novità sono rappresentate in difesa e in attacco con l’impiego dal primo minuto di Zapata e Lapadula, i quali al momento sembrano avere la meglio su Romagnoli e Bacca, che partiranno dalla panchina. Montella inoltre può contare sul ritorno di Suso pronto a giocare come esterno offensivo insieme al suo connazionale Deulofeu, con il quale andranno a sosteno dell’ex punta pescarese.

Il Cagliari di Massimo Rastelli, per quest’ultimo match stagionale dovrà fare i conti con alcune assenze importanti, in ogni caso il tecnico cagliaritano opterà per un 4-2-3-1, composto da Rafael tra i pali, difesa a quattro con Pisacane e Salomon al centro della difesa con Padoin e Murru ad agire sugli esterni. A centrocampo Rastelli schiera elementi con proiezione offensiva come Ionita e Joao Pedro, in attacco invece spazio alla tecnica di Farias e al bomber di razza nonché ex rossonero, Borriello.

PROBABILI FORMAZIONI

CAGLIARI (4-2-3-1): Rafael; Padoin, Pisacane, Salamon, Murru; Ionita, Tachtsidis; Faragò, Joao Pedro, Farias; Borriello. Allenatore: Rastelli. A disposizione: Gabriel, Miangue, Capuano, Deiola, Di Gennaro, Serra, Han

 

Squalificati: B.Alves, Sau, Isla

Diffidati: Dessena, Farias, Di Gennaro, Barella, Borriello

Indisponibili: Dessena, Ceppitelli, Melchiorri, Colombo, Barella

Ballottaggi: Padoin-Miangue (60%-40%), Faragò-Deiola (60%-40%)

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Gomez, Paletta, Zapata, Vangioni; Bertolacci, Montolivo, Pasalic; Suso, Lapadula, Deulofeu. Allentore: Montella. A disposizione: Storari, Plizzari, Romagnoli, Calabria, Honda, Locatelli, Sosa, Kucka, Mati Fernandez, Ocampos, Bacca, Cutrone.

Squalificati: nessuno

Diffidati: Mati Fernandez, Vangioni, Deulofeu

Indisponibili: Abate, Antonelli, Bonaventura, De Sciglio

Ballottaggi: Gomez-Calabria (55%-45%), Bertolacci-Kucka (60%-40%), Pasalic-Mati Fernandez (60%-40%)