Bundesliga, Borussia Dortmund-Bayern Monaco 3-2: Harakiri dei bavaresi, decide Paco Alcacer

I bavaresi dopo essere andati due volte in vantaggio, si fanno rimontare e sorpassare dalla capolista, perdendo l’occasione di avvicinarsi alla vetta.

L’undicesima giornata della Bundesliga, ha visto il big match del Westfalenstadion tra la capolista Borussia Dortmund e i campioni in carica del Bayern Monaco. I bavaresi di Kovac, hanno perso la grande occasione di avvicinarsi alla vetta nonostante siano andati per ben due volte in vantaggio. Nel complesso è stata una sfida spettacolare e ricca di emozioni, ma il Borussia Dortmund ha avuto il merito di crederci fino alla fine.

Il Bayern Monaco, sembrava potesse portare a casa la vittoria o almeno la doppietta dell’ex Lewandowski aveva dato questa illusione fino ai primi minuti della ripresa. I padroni di casa hanno tenuto comunque il passo con la loro bandiera, Marco Reus, il quale ha replicato con due reti all’attaccante polacco dei bavaresi. A decidere il match ci ha pensato l’ex Barcellona, Paco Alcacer, inserito da Favre nell’ultima mezz’ora al posto di Gotze, ed è proprio l’attaccante spagnolo ad aver firmato il goal del definitivo 3-2.

La formazione giallo-nera, grazie a questo successo va in fuga, allungando di 4 punti su Borussia Moenchengladbach e a 7 sul Bayern Monaco. Sicuramente, questa sconfitta avrà delle ripercussioni nel club bavarese, con la panchina di Niko Kovac che potrebbe tornare nuovamente a rischio.