Champions League, Bayer Leverkusen-Roma 4-4: video gol e sintesi 20 ottobre 2015

Il video con i gol e gli highlights di Bayer Leverkusen-Roma 4-4, 3° Giornata Champions League: prima la rimonta, poi la beffa

de rossi pjanicOltre al danno, anche la beffa per la Roma, che sembrava essere riuscita ad una clamorosa rimonta, per poi doversi accontentare di un solo punto contro il Bayer Leverkusen nella terza giornata del Girone E di Champions League.

La sintesi di Bayer Leverkusen-Roma 4-4, 3° Giornata Champions League

Nel primo tempo i tedeschi iniziano fortissimo, andando in vantaggio al 4′ minuto con Hernandez, freddo nel realizzare il calcio di rigore, fischiato dall’arbitro per fallo di mano di Torosidis. Dopo un tentativo di reazione di Pjanic, sul quale è bravissimo Leno, al 20′ minuto ancora Hernandez si muove bene sulla linea del fuorigioco, festeggiando la doppietta personale. E’ De Rossi al 30′ minuto a svegliare i suoi compagni, trovando il gol che riapre la partita, al posto giusto al momento giusto dopo una sponda sugli sviluppi di un calcio d’angolo. La partita si accende, diventa molto divertente e con tante occasioni. Come quella di Hernandez, al quale è Szczesny a negare la tripletta personale. Dal possibile abisso alla clamorosa rimonta, visto che al 38′ minuto ancora De Rossi riequilibra la partita con una pazzesca doppietta, colpo di testa imperioso sul preciso calcio di punizione di Pjanic.

Nel secondo tempo gli ospiti partono con tutt’altro piglio, dimostrando di voler mettere la partita sui binari giusti. Infatti, al 54′ minuto Pjanic ribalta il risultato su calcio di punizione. Dopo un tentativo di reazione di Calhanoglou e la traversa di Iago Falquè, al 73′ minuto è Iago Falqué a provare a chiudere la partita, completando uno spettacolare contropiede. Ma i padroni di casa reagiscono con rabbia ed orgoglio, provandoci con Brandt e riaprendo la partita all’84’ minuto con Kampl, azione personale, un paio di dribbling e sinistro a giro da urlo. E all’87’ minuto Mehmedi trova addirittura il pareggio, sfruttando l’assist di Wendell. Nel finale Hernandez sfiora la clamorosa tripletta, spedendo alto sulla traversa.

Rivedi Bayer Leverkusen-Roma 4-4, 3° Giornata Champions League

Il tabellino di Bayer Leverkusen-Roma 4-4, 3° Giornata Champions League

BAYER LEVERKUSEN-ROMA 4-4
Bayer Leverkusen (4-2-3-1): Leno; Donati, Papadopoulos, Tah, Wendell; Toprak (33′ st Yurchenko), Kramer (20′ st Brandt); Bellarabi (10′ st Mehmedi), Calhanoglu, Kampl; Hernandez.
A disp.: Kresic, Jedvaj, Ramalho, Boesnich. All.: Schmidt
Roma (4-3-3): Szczesny; Torosidis, Manolas, Rudiger, Digne; Pjanic, De Rossi, Nainggolan; Florenzi (44′ st Iturbe), Gervinho (40′ st Dzeko), Salah (17′ st Iago Falque).
A disp.: De Sanctis, Castan, Maicon, Ucan. All.: Garcia
Arbitro: Kassai
Marcatori: 3′ rig. Hernandez (B), 19′ Hernandez (B), 30′ De Rossi (R), 38′ De Rossi (R), 9′ st Pjanic (R), 28′ st Iago Falque (R), 34′ st Kampl (B), 41′ st Mehmedi (B)
Ammoniti: Kramer (B); Nainggolan, De Rossi (R)
Espulsi:

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia