Barcellona: obiettivi De Ligt e Rabiot

Anche il Barcellona, come il Real Madrid, punta ad abbassare l’età media della propria rosa nella prossima sessione di mercato.

Uno degli obiettivi principali del club blaugrana sarebbe infatti Matthijs De Ligt, classe 1999, giovanissimo difensore centrale dell’Ajax: il giovane olandese, ennesimo talento sfornato da uno dei vivai più floridi d’Europa, è già da tempo nel giro della Nazionale olandese, è ormai un punto fermo dell’Ajax e si è già imposto per personalità, senso della posizione e abilità nel gioco aereo.

De Ligt sarebbe, insieme a Vermaelen (per cui sembra imminente un rinnovo del contratto), una validissima alternativa ai titolari Piqué e Umtiti (considerata la possibile partenza di Mina), ma potrebbe anche rimanere un’altra stagione in prestito all’Ajax, per crescere senza la pressione asfissiante di un club come il Barça che lotta sempre per i vertici in Spagna e in Europa.

Altro obiettivo blaugrana sarebbe Adrien Rabiot: il talento del Paris Saint-Germain è ormai sbocciato ed è finito nel mirino del Barcellona che vedrebbe nel francese, classe 1995, il sostituto naturale di Busquets. Secondo Mundo Deportivo, il Barça aveva già provato ad inserire il cartellino di Rabiot nell’affare Neymar concluso la scorsa estate con il club parigino e ora sarebbe pronto a tornare alla carica per uno dei maggiori talenti del calcio francese.