Barcellona: manita al Las Palmas per ripartire

In pochi giorni, il Barcellona è riuscito a riemergere dalle polemiche e ha raccolto due importanti vittorie. Dopo 3-1 all’Athletic Bilbao in Coppa del Re, è arrivata la manita ai danni del Las Palmas che rilancia le ambizioni dei catalani in chiave scudetto in attesa della super sfida di stasera fra il Siviglia (terzo a 36 punti) e il Real Madrid (primo a 40 punti).

Fonte immagine: Giallorossi.net

Una partita senza storia quella di ieri sera al Camp Nou, con il Barcellona che è passato in vantaggio al minuto 14 con il gol di Suarez. Dopo il vantaggio, il Las Palmas è sparito dal campo e ha lasciato spazio alle giocate di un Messi super ispirato che ha trovato sulla sua strada un Javi Varas particolarmente ispirato che gli ha negato più volte la gioia del gol.

Al minuto 52 però è dovuto capitolare di fronte alla Pulce, abile ad  approfittare di una sua respinta non eccezionale su cross di Rafinha. Il Las Palmas ha avuto il grosso demerito di non entrare mai in partita e di gettare bandiera bianca ancor prima di cominciare, il Barcellona ha approfittato di non avere avversari e nel prosieguo della partita (se così si può chiamare) ha dilagato con il solito Suarez (doppietta per lui), Arda Turan e Aleix Vidal.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Angelo Dino Surano

Informazioni sull'autore
Giornalista, editor, ghostwriter, lettore appassionato. Una vita intera dedicata alla parola e alle sue innumerevoli sfaccettature.
Tutti i post di Angelo Dino Surano