Australian Open, i risultati di oggi 12-02-2021: Djokovic e Thiem avanzano agli ottavi. Fuori la Errani

Non arrivano grosse sorprese dai campi di cemento dell’Australian Open, dove nella giornata odierna sono andati in scena alcuni degli interpreti migliori del seeding, sia in ambito maschile che in quello femminile.

Tra gli uomini, faticano ma hanno la meglio sui propri diretti avversari sia Nole Djokovic che Dominic Thiem, rispettivamente numero uno e tre al mondo. Il serbo stringe i denti contro l’americano Fritz (n. 33 del ranking ATP), e lo elimina dopo cinque set (7-6; 6-4; 3-6; 4-6; 6-2) nonostante una caduta nel terzo set lo abbia poi condizionato per il resto della partita. L’austriaco, invece, ha sofferto più del previsto contro l’australiano Kyrgios (n. 47), battuto in rimonta dopo aver perso i primi due set (4-6; 4-6; 6-3; 6-4; 6-4).

Più forte del dolore, il campione in carica, se la dovrà vedere ora contro il canadese Raonic (n. 14), che ha prevalso sull’ungherese Fucsovics in quattro set. Thiem è atteso da un incrocio pericoloso con la sua “bestia nera” Grigor Dimitrov, numero 21 del ranking, che lo ha battuto nell’unico precedente in uno slam, sulla terra battuta di Parigi, nel 2019. Domani scatta l’ora degli altri favoriti, Medvedev, Nadal e Tsitsipas, nonché dei “nostri” Fognini e Berrettini.

Torneo femminile: Errani esce fuori di scena

Non ci sarà traccia d’Italia negli ottavi di finale del torneo femminile, con Sara Errani ultima a lasciare lo scalpo sul cemento australiano con la taiwanese Hsieh Su-Wei in un incontro combattuto fino all’ultimo e chiuso solo al terzo set (6-4; 2-6; 7-5). Un vero peccato per la Errani, che si era trovata ad un passo dal 5-2 nel terzo parziale, e poi è improvvisamente calata, lasciando l’iniziativa in mano all’avversaria. Pensare che solo pochi giorni fa la bolognese aveva rimontato la cinese Wang e liquidato una Venus Williams che, sebbene debilitata da una serie di infortuni, resta la regina da 49 titoli vinti, 14 dei quali sono slam.

Nessun problema, invece, per le altre “big”: sia Naomi Osaka che Serena Williams hanno battuto le rispettive avversarie, Jabeur (6-3; 6-2) e Potapova (7-6; 6-2). Vince anche la Halep, 6-1, 6-3 su Kudermetova, ma agli ottavi di finale dovrà cercare di scacciare il fantasma della giovane polacca Iga Swiatek, sua giustiziera allo scorso Roland Garros, e vincitrice dello scontro con Fiona Ferro (6-4; 6-3).

Qui il tabellone completo del torneo.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus