Atletico Madrid-Juventus, andata ottavi di finale di Champions League, 20-02-2019

Atletico Madrid-Juventus, andata ottavi di finale di Champions League. La partita sarà visibile in diretta tv su RAI 1 HD e su Sky Sport 1 HD e Sky Sport HD. E’ possibile vedere la partita in diretta streaming live utilizzando il servizio Sky Go e a titolo gratuito sul sito Rai Play. 

Siamo arrivati nella fase decisiva della stagione. La Juventus si gioca in 180 minuti di gioco una stagione intera, con l’ossessione della Champions League sempre viva. Due finali in quattro anni per mister Allegri, risultato ottimo a cui manca però la ciliegina sulla torta.

I tifosi bianconeri aspettano da più di vent’anni, anzi ormai ventitrè che arrivi quel successo in Europa. L’arrivo di Cristiano Ronaldo è stato pensato proprio per raggiungere quest’obiettivo.

Di fronte avranno un’avversario molto ostico, sicuramente il più difficile tra quelli che avrebbe potuto pescare dall’urna nel mese di Dicembre. 

Una squadra ostica, abituata ai grandi palcoscenici, dato che lo stesso Simeone ha conquistato due finali nel giro di tre anni, entrambe perse per pochissimo dall’odiato nemico che corrisponde al Real Madrid.

Non è una formazione sprovveduta, ma sicuramente sarà una sfida impegnativa. Simeone ha sempre impostato la sua squadra come baluardo al gioco avversario, meno per proporne uno proprio. Vedremo chi la spunterà.

Appuntamento allo stadio Wanda Metropolitano per mercoledì 20 febbraio alle ore 21,00.

Atletico Madrid-Juventus, andata ottavi di finale di Champions League.

Come vedere Atletico Madrid-Juventus in Diretta TV e Streaming Live:

La partita Atletico Madrid-Juventus, gara valevole per l’andata ottavi di finale di Champions League, sarà trasmessa in diretta tv su Sky Sport 1 HD Canale 201 e Sky Sport HD Canale 252 per gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio.

Ma sarà possibile vedere la partita anche in chiaro sul digitale terreste su Rai 1 HD, canale 501.

Gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio potranno usufruire anche del servizio Sky Go per guardare la partita in diretta streaming live.  

Mentre è possibile vedere la partita in diretta streaming live su pc e dispositivi mobile, come tablet e smartphone, anche sul sito Rai.tv, semplicemente collegandosi alla home page.

Infine, è possibile acquistare la partita su NowTv al prezzo di 7,99 €. 

Precedenti, statistiche e Pronostico di Atletico Madrid-Juventus 

Sono sette in totale i precedenti tra le due formazioni, con un bilancio che sorride ai bianconeri. Infatti hanno vinto più della metà delle sfide, con 4 successi, 1 pareggio e 2 sconfitte.

La maggior parte delle sfide si sono disputate nell’allora Coppa delle Fiere, l’antesignana della Coppa UEFA prima e dell’Europa League successivamente.

Nella stagione 1964-65 si disputarono gli ultimi incontri in quella competizione. Si disputarono 3 incontri, per via di un identico punteggio maturato nella doppia sfida. 

La prima sfida si giocò allo stadio Metropolitano di Madrid il 19 maggio 1965.  I biancorossi vinsero per 3-1, grazie ad una tripletta di Luis Aragones, che rese inutile l’iniziale vantaggio dei bianconeri firmato da Combin.

La seconda partita si disputò esattamente una settimana dopo, il 26 maggio 1965, i bianconeri restituirono il punteggio con le reti di Giampaolo Menichelli, Néstor Combín e Giancarlo Bercellino, completato dalla rete di Aragones.

L’ultima partita, quindi, si disputò il 3 giugno 1965, allo stadio Olimpico di Torino e si concluse con la vittoria dei bianconeri per 3-1, grazie alla reti di  Gino Stacchini, un’autorete di Isacio Calleja, e Sandro Salvadore che ribaltarono l’iniziale vantaggio dei biancorossi con Mendonça.

Le ultime due sfide si sono disputate nella Champions League 2014-15 nella fase a gironi. 1 vittoria per gli spagnoli il 1° ottobre 2014 per 1-0 grazie alla rete di Arda Turan, mentre il ritorno a Torino il 09 dicembre 2014 terminò con uno 0-0. 

Il pronostico vede un X condito da Over 2,5 e Goal.

Probabili Formazioni Atletico Madrid-Juventus 

Qualche cambio molto probabile tra i biancorossi di Simeone. Quindi un 4-4-2 con Oblak in porta, Arias e Felipe saranno i due terzini, mentre al centro della difesa giocheranno Gimenez e Godin. A centrocampo sulle fasce, come esterni, agiranno Correa e Lemar, mentre al centro sarà la volta di Saul e Koke. In avanti l’ex di turno Morata che agirà al fianco di Griezmann.

Allegri, invece, opterà per il 4-3-3. In porta Szczesny, sulla fascia sinistra Alex Sandro, mentre su quella di destra Cancelo pare avvantaggiato rispetto a De Sciglio. I due pilastri della difesa saranno Bonucci e Chiellini. A centrocampo spazio a Pjanic come regista, affiancato da Khedira e Matuidi. In avanti Dybala e Cristiano Ronaldo faranno da supporto alla punta centrale Mandzukic.

ATLETICO MADRID (4-4-2): Oblak; Arias, Gimenez, Godin, Filipe Luis; Correa, Saul, Koke, Lemar; Morata, Griezmann. Allenatore: Simeone

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Dybala, Cristiano Ronaldo, Mandzukic. Allenatore: Allegri

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega