Risultati Live Segui i risultati in tempo reale con LiveScore di Stadio Sport
Centro statistiche Tutti i numeri e le statistiche dello Sport
Comparazione quote Confronta le quote dei bookmakers e vinci le tue scommesse

Real Madrid – Juventus Streaming Live Champions League 23-10-2013

Scritto da |
Arturo Vidal (foto Getty Images)

Real Madrid – Juventus in streaming e in diretta tv

Parata di stelle allo stadio Santiago Bernabeu di Madrid, dove andrà in scena l’incontro più atteso della serata di Champions League, quello che metterà di fronte il Real alla Juventus. Quella tra spagnoli e bianconeri rappresenta una grande classica del calcio europeo tra due squadre che vogliono arrivare fino in fondo alla competizione iridata. Punti pesanti in palio per una classifica, quella del Girone B, ancora tutta da definire. La partita, che verrà arbitrata dal tedesco Grafe, avrà inizio alle ore 20:45.

Come vedere Real Madrid – Juventus in streaming e in diretta tv:

Vediamo come e quando seguire Real Madrid – Juventus fra dirette tv e live streaming offerte da Sky e Mediaset Premium con il relativo orario.

Leggi Anche

Mercoledì 23 ottobre 2013 alle ore 20:45 ci sarà il calcio d’inizio della partita Real Madrid – Juventus trasmessa in diretta tv sul satellite da Sky (Sky Sport 1, Sky Calcio 1) e sul digitale terrestre da Premium (Premium Calcio). Per gli abbonati sarà possibile seguire lo streaming della partita andando tramite i servizi Sky Go e Premium Play.

Gara tutt’altro che semplice per la Juventus di mister Antonio Conte, volata a Madrid per affrontare lo squadrone spagnolo del tecnico Carlo Ancelotti. Real che guida a punteggio pieno il Girone B e che cercherà di ottenere il terzo successo di fila che vorrebbe dire qualificazione quasi certa agli ottavi di finale di Champions League. Discorso diverso per i bianconeri, ancora a secco di successi dopo i pareggi ottenuti nelle prime due giornate contro Copenhagen e Galatasaray, che si sfideranno nell’altra gara del girone. I campioni d’Italia saranno chiamati a una vera e propria impresa, considerando che un’eventuale sconfitta potrebbe complicare notevolmente il discorso legato al passaggio del turno.

Ne è consapevole il tecnico juventino Conte, che nella tradizionale conferenza stampa della vigilia ha tracciato le linee guide che la sua squadra dovrà adottare per cercar di tenere testa a un avversario che sembra non avere particolari punti deboli e che potrà contare sul valore delle tante stelle, a iniziare dal portoghese Cristiano Ronaldo. Un incontro che, dunque, vede sulla carta la formazione juventina partire da sfavorita, anche se Tevez e compagni hanno dimostrato fin qui di potersela giocare contro chiunque. Juventus che, o ricordiamo, è reduce dalla brutta sconfitta maturata in campionato contro la Fiorentina.

Per quanto riguarda le probabili formazioni che scenderanno in campo al Santiago Bernabeu, nel Real Madrid mister Ancelotti dovrebbe schierare tutti i migliori, a iniziare dal recuperato Bale, che potrebbe formare con Ronaldo e Isco il terzetto di fantasisti alle spalle dell’unica punta Benzema. Nella Juventus, invece, mister Conte potrebbe varare un cambio di modulo, passando a una difesa a quattro con l’inserimento di Caceres. Lo spagnolo Llorente potrebbe essere confermato come partner d’attacco di Tevez, vista l’assenza per infortunio di Vucinic e Quagliarella, mentre Vidal riprenderà il suo posto a centrocampo.    

Queste le probabili formazioni di Real Madrid – Juventus:

Real Madrid (4-2-3-1): Casillas; Arbeloa, Marcelo, Ramos, Pepe; Khedira, Modric; Isco, Bale, Ronaldo; Benzema. All.: Ancelotti.

Juventus (4-3-1-2): Buffon; Caceres, Barzagli, Bonucci, Chiellini; Vidal, Pirlo, Pogba; Marchisio; Tevez, Llorente. All.: Conte.

Ricordiamo ancora una volta dove poter vedere la gara Real Madrid – Juventus in diretta:

La partita verrà trasmessa in diretta sul satellite da Sky (Sky Sport 1, Sky Calcio 1) e sul digitale terrestre da Premium (Premium Calcio). Per gli abbonati è possibile seguire la partita in diretta streaming live tramite i servizi Sky Go e Premium Play

Michele Pannozzo

Lascia un commento: