Risultati Live Segui i risultati in tempo reale con LiveScore di Stadio Sport
Centro statistiche Tutti i numeri e le statistiche dello Sport
Comparazione quote Confronta le quote dei bookmakers e vinci le tue scommesse

Juventus – Galatasaray Streaming Live Champions League 02-10-2013

Scritto da |
Arturo Vidal (foto Getty Images)

Juventus – Galatasaray in streaming e in diretta tv

Secondo impegno del Girone B di Champions League per la Juventus, che attende la visita dei campioni di Turchia in carica del Galatasaray. Gara non semplice per i bianconeri, chiamati al riscatto in Europa dopo l’inaspettato pareggio ottenuto all’esordio contro l’FC Copenhagen; fari puntati anche sul nuovo allenatore della formazione turca, Roberto Mancini, alla prima uscita ufficiale sulla panchina dei giallorossi capitolini. La partita, che verrà arbitrata dall’ungherese Kassai, avrà inizio alle ore 20:45.

Come vedere Juventus – Galatasaray in streaming e in diretta tv:

Vediamo come e quando seguire Juventus – Galatasaray fra dirette tv e live streaming offerte da Sky e Mediaset Premium con il relativo orario.

Mercoledì 02 ottobre 2013 alle ore 20:45 ci sarà il calcio d’inizio della partita Juventus – Galatasaray trasmessa in diretta tv in chiaro da Mediaset (Italia Uno), sul satellite da Sky (Sky Sport 1, Sky Calcio 1) e sul digitale terrestre da Premium (Premium Calcio). Per gli abbonati sarà possibile seguire lo streaming della partita andando tramite i servizi Sky Go e Premium Play.

Il risultato in tempo reale di Juventus – Galatasaray

Dimenticare in fretta lo stentato pareggio di Copenhagen per rimettersi in corsa in chiave qualificazione: questo l’obbiettivo della Juventus che si appresta a fare il debutto europeo davanti al proprio pubblico. I bianconeri hanno un solo punto in classifica e cercheranno di sfruttare il fattore campo per battere il Galatasaray, sulla carta l’avversario diretto per il passaggio del turno, considerando l’altro posto disponibile nelle mani del Real Madrid, impegnato contro i citati danesi nell’altra gara del Girone B. Come detto, però, non sarà semplice battere una squadra, quella turca, che ha appena cambiato allenatore, con l’avvento sulla panchina di Roberto Mancini, chiamato a sostituire l’esonerato Fatih Terim.

Una situazione che, per stessa ammissione del tecnico juventino Conte, renderà la sfida contro i turchi ancora più complicata; secondo il mister salentino, infatti, l’avvento sulla panchina del Galatasaray dell’ex allenatore del Manchester City darà nuova linfa a una squadra, quella turca, che ha iniziato nel peggiore dei modi questa edizione della Champions League, perdendo 6-1 in casa contro il Real Madrid. La voglia di riscatto, l’entusiasmo portato dal neo tecnico e il tasso tecnico decisamente importante dei campioni di Turchia rappresentano fattori da tenere in considerazione per la Juventus, chiamata a non sottovalutare un avversario fragile in difesa, ma dal potenziale offensivo davvero importante.

Per quanto riguarda le probabili formazioni che scenderanno in campo allo Juventus Stadium, mister Conte sembra aver sciolto le riserve circa l’impiego di Tevez. L’argentino, toccato duro durante il derby di campionato, scenderà in campo nonostante la botta rimediata alla caviglia. Al fianco dell’Apache dovrebbe esserci Vucinic, mentre a centrocampo Marchisio dovrebbe iniziare dalla panchina. Nel Galatasaray, invece, mister Mancini ha avuto pochissimo tempo per lavorare sulle sue idee tattiche. Probabile che il tecnico di Jesi non stravolga l’impianto di gioco utilizzato fin qui, dando spazio a un 4-3-1-2 che prevede Sneijder a ridosso della coppia formata da Drogba e Burak Ylmaz

Queste le probabili formazioni di Juventus – Galatasaray:

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Pogba, Pirlo, Vidal, Asamoah; Tevez, Vucinic. All.: Conte.

Galatasaray (4-3-1-2): Muslera; Eboue, Chedjou, Nounkeu, Reira; Inan, Felipe Melo, Amrabat; Sneijder; Ylmaz, Drogba. All.: Mancini.

Ricordiamo ancora una volta dove poter vedere la gara Juventus – Galatasaray in diretta:

La partita verrà trasmessa in diretta in chiaro da Mediaset (Italia Uno), sul satellite da Sky (Sky Sport 1, Sky Calcio 1) e sul digitale terrestre da Premium (Premium Calcio). Per gli abbonati è possibile seguire la partita in diretta streaming live tramite i servizi Sky Go e Premium Play

Michele Pannozzo

Lascia un commento:

Leave a comment

You must be Logged in to post comment.