Risultati Live Segui i risultati in tempo reale con LiveScore di Stadio Sport
Centro statistiche Tutti i numeri e le statistiche dello Sport
Comparazione quote Confronta le quote dei bookmakers e vinci le tue scommesse

Roma – Lazio 0-1: highlights e video dei gol Finale Coppa Italia 2013

Scritto da |
Vladimir Petkovic

La sintesi e il video della finale di Coppa Italia fra Roma e Lazio vinta 1-0 dalla squadra biancoceleste

26 Maggio 2013 – Per la sesta volta nella sua storia, la Lazio vince la Coppa Italia. Grandissima affermazione quella della squadra biancoceleste, che nella finalissima dello stadio “Olimpico” di Roma batte 1-0 nel derby i cugini giallorossi; a decidere l’incontro la rete di Lulic, bravo ad approfittare di un’incertezza del portiere avversario e a segnare il gol del trionfo a 20′ dalla fine. Lazio che grazie a questo successo si qualifica per la prossima Europa League; per la Roma, invece, solamente amarezza al termine di una stagione da dimenticare.

IL TABELLINO
Roma-Lazio: 0-1

Roma (4-2-3-1): Lobont; Marquinhos, Burdisso, Castan, Balzaretti (76′ Osvaldo); Bradley, De Rossi; Lamela, Totti, Marquinho (83′ Dodò); Destro. A disp.: Goicoechea, Svedkauskas, Romagnoli, Piris, Taddei, Florenzi, Perrotta, Tachtsidis, Pjanic, Lopez. All.: Andreazzoli.
Lazio (4-1-4-1): Marchetti; Konko, Biava, Cana, Radu; Ledesma (54′ Mauri); Candreva, Hernanes (84′ Gonzalez), Onazi (91′ Ciani), Lulic; Klose. A disp.: Bizzarri, Strakosha, Pereirinha, Dias, Stankevicius, Crecco, Ederson, Kozak, Floccari. All.: Petkovic. 
Arbitro: Orsato di Schio
Marcatori: 71′ Lulic (L)
Ammoniti: Balzaretti, Marquinho, Burdisso, Totti (R), Ledesma, Hernanes, Klose, Lulic (L)
Espulsi: Tachtsidis dalla panchina

Il video di Roma – Lazio: gol di Lulic


La sintesi di Roma – Lazio

Nella Roma mister Andreazzoli sceglie di schierare Destro, lasciando inizialmente in panchina Osvaldo; nelle file laziali, invece, Dias e Gonzalez non ce la fanno, al loro posto titolari Cana e Onazi. Prima emozione dell’incontro di marca laziale, con Lulic che chiama alla grande respinta Lobont, mentre a Klose non riesce nel tap-in vincente; la risposta giallorossa è affidata ad un bell’inserimento di Bradley, ma la conclusione del centrocampista statunitense attraversa tutta l’area laziale senza che nessun compagno pronto alla deviazione. Gara abbottonata, che vive di fiammate, ma senza eccessivi pericoli per i due portieri, almeno fino al 34′ quando Lobont salva la sua squadra compiendo un grande intervento su un colpo di testa ravvicinato di Klose, che non riesce ad angolare la conclusione; la prima frazione si chiude su una grande chance romanista: affondo di Marquinhos, cross dalla destra e colpo di testa di Destro che non inquadra lo specchio della porta. Squadre che vanno così al riposo sul risultato di 0-0.

Inizia meglio la Roma nella ripresa, al tiro un paio di volte nei primi minuti con Marquinhos e Marquinho, ma le conclusioni dei due brasiliani non riescono a spezzare l’inerzia di una gara non riesce a sbloccarsi. Ancora la formazione di mister Andreazzoli vicino al gol del vantaggio con una bella punizione di capitan Totti, palla che esce non di molto con Marchetti immobile; sul fronte laziale, invece, Klose non arriva di poco a deviare in porta una bella conclusione volante di Mauri appena entrato. La gara si sblocca al 71′, quando Candreva sfonda sulla destra, mette al centro e trova l’incertezza di Lobont che non chiude al meglio, palla a Lulic che segna la rete del vantaggio biancoceleste. Roma che avrebbe immediatamente l’opportunità di pareggiare, ma Marchetti è bravo e fortunato a far sbattere il pallone calciato da Totti sulla traversa. La Roma spinge, ma senza lucidità, affidandosi più al caso, mentre la Lazio sfiora il raddoppio con Mauri. Non c’è più tempo: trionfa la squadra di Petkovic, Roma battuta 1-0.

Michele Pannozzo

Seguici
Lascia un commento: