Risultati Live Segui i risultati in tempo reale con LiveScore di Stadio Sport
Centro statistiche Tutti i numeri e le statistiche dello Sport
Comparazione quote Confronta le quote dei bookmakers e vinci le tue scommesse

Serie A, Udinese – Inter 3-0: tabellino, commento, pagelle e video gol highlights

Scritto da |
Muriel e Di Natale

L’Inter apre il suo 2013 con una sonora sconfitta ad opera dell‘Udinese che si impone suoi neroazzurri con un secco 3 a 0: i gol, arrivati tutti nel secondo tempo, portano la firma di Di Natale, autore di una splendida doppietta, e di Muriel. L’Inter reclama un calcio di rigore su Palacio, ammonito poi per simulazione, ed è costretta dal 66′ a proseguire in dieci uomini a causa dell’espulsione di Juan Jesus.

IL TABELLINO
UDINESE – INTER 3 – 0
UDINESE (3-5-2): Brkic; Heurtaux, Danilo, Domizzi; Basta, Pereyra, Allan, Lazzari, Pasquale; Muriel (81′ Maicosuel), Di Natale (88′ Ranegie). A disp: Padella, Coda, Barreto, Willians, Faraoni, Angella, G. Silva, Pawlowski, Merkel, Zielinski. All. Guidolin
INTER (3-5-2) Handanovic; Samuel, Cambiasso, Juan Jesus; Jonathan (77′ Rocchi), Zanetti, Guarin, Gargano (73′ Duncan), Pereira; Cassano (82′ Silvestre), Palacio. A disp: Mariga, Belec, Livaja, Mbaye, Benassi, Bessa, Di Gennaro. All. Stramaccioni
MARCATORI: 64′ Di Natale (U), 74′ Muriel (U), 79′ Di Natale (U)
AMMONITI: Pereira (I), Palacio (I), Danilo (U), Juan Jesus (I), Allan (U), Masicosuel (U)
ESPULSI: 66′ Juan Jesus (I)

Commento, pagelle e video highlights di Udinese – Inter

Leggi Anche

Il primo tempo di Inter – Udinese sembrava presagire uno 0 a 0: nei primi 45 minuti le formazioni non si sono rese protagoniste di eclatanti palle gol ( a parte la traversa colpita da Di Natale su calcio di punizione), invece nel secondo tempo il solito Totò trova la chiave per sbloccare il risultato. D’altra parte ci pensano anche gli ospiti a sprecare troppe palle gol  al quale va ad aggiungersi poi l’ ingenuità di Juan Jesus che, già ammonito, si becca il secondo giallo portando così i suoi compagni nel baratro. La difesa non regge le avanzate dei bianconeri che la trafiggono senza tanti complimenti. Adesso la classifica per i neroazzurri mostra un potenziale – 12 (qualora la Juventus vincesse contro la Sampdoria) che fa presagire un addio al tanto sperato tricolore cucito sul petto.

Le pagelle di Udinese – Inter

DI NATALE 7,5: Sempre il solito Totò verrebbe da dire e infatti l’attaccante bianconero non si smentisce neanche nel 2013 e dimostra di non aver accusato le festività natalizie che di certo non hanno leso alla sua splendida forma. Una traversa colpita nel primo tempo e una doppietta, non male come inizio del nuovo anno.

JUAN JESUS 4: Prima colpevole sul vantaggio di Di Natale poi degenera trovando il secondo giallo che porta l’Inter a giocare in dieci sotto di una rete

PALACIO 4,5: Spreca malamente ghiotte palle gol, la più eclatante quella ad altezza dischetto dove calcia clamorosamente alto.

GUARIN 6: Forse l’unico che si salva tra i suoi: cerca di costruite gioco lì a centrocampo e recupera tanti palloni, non riesce però a tirare in porta.

MURIEL 7: Salta uomini come se niente fosse in area avversaria. Sua la rete del raddoppio che mette in cassaforte il match.

JONATHAN 4: Sbaglia l’impossibile sotto porta e non incide sulla partita. Va ad aggiungersi un’altra prestazione da dimenticare nel “curriculum” del brasiliano.

Guarda il video dei gol / highlights di Udinese-Inter

http://www.goalsarena.org/video/italy-serie-a/06-01-2013-udinese-inter-milan_en.html

Wanda Di Marzo

Lascia un commento