Risultati Live Segui i risultati in tempo reale con LiveScore di Stadio Sport
Centro statistiche Tutti i numeri e le statistiche dello Sport
Comparazione quote Confronta le quote dei bookmakers e vinci le tue scommesse

Serie A 2012-2013: risultati, marcatori e classifica 17^ giornata

Scritto da |
Logo Serie A
Risultati, marcatori e classifica della 17^ giornata di Serie A 2012-2013

Napoli affondato dal Bologna

Il Napoli non solo ha fallito il controsorpasso al secondo posto ai danni dell’Inter, ma è uscito sconfitto 2-3 in casa contro il Bologna di Pioli. Vantaggio di Gabbiadini (10′) rimontato nella ripresa da Gamberini (50′) e Cavani (70′). Poi l’incredibile gol di Kone (86′) e la rete di Portanova (89′) al rientro dalla squalifica gelano il San Paolo.

Juve in fuga, cade la Roma, poker Milan

La sfida tra la Juventus di Antonio Conte e l’Atalanta di Stefano Colantuono, si chiude con il risultato di 3-0 a favore dei padroni di casa: a segno nei primi 27′ Vucinic, Pirlo e Marchisio. Il Milan mette a segno un altro 4-1 agevolato da due sfortunate autoreti del Pescara. Rossoneri in vantaggio dopo 36 secondi con Nocerino. Il raddoppio arriva da un corner di Robinho che Abbruscato devìa nella propria porta. Terlizzi accorcia le distanze ma è Jonathas (subentrato a Abbruscato) a infilare il proprio portiere su angolo di El Shaarawy. Lo stesso Faraone trova poco dopo il 14esimo sigillo stagionale. Il Milan si porta a soli due punti dalla Roma di Zeman che a Verona non brilla e soprattutto non segna. Al Chievo di Corini per firmare l’impresa basta la rete all’87 di Sergio Pellissier. Successo importante anche per il Parma, 4-1 al Cagliari, con Belfodil scatenato (doppietta). Sprofonda la Sampdoria che passa in vantaggio a Catania con Maresca ma che subisce la rimonta etnea fino al 3-1 finale. Pari tra Genoa e Torino: a Bianchi risponde Granqvist nel primo tempo.

Poker viola al Siena

La Fiorentina ha dilagato nel derby toscano col Siena firmando un 4-1 che rilancia le ambizioni europee dei viola. Protagonista con una doppietta Luca Toni che ha aperto e chiuso le marcature. Tra i gol del centravanti ci sono stati il rigore di Pizarro (con dedica alla sorella morta di recente), Aquilani e Reginaldo per i bianconeri. Aquilani, sbagliando un rigore, limita la figuraccia per il Siena ma la panchina di Cosmi è traballante.

Leggi Anche

Klose castiga l’Inter

La formazione di Vladimir Petkovic si aggiudica lo scontro diretto dello stadio Olimpico e aggancia momentaneamente il Napoli al terzo posto, a -1 dai nerazzurri. Decide la rete di Miroslav Klose a 8 minuti dalla fine, proprio nel momento migliore della squadra di Stramaccioni, che colpisce due pali nello spazio di 6 minuti con Guarin e Cassano e viene fermata da un grande Marchetti su Milito. Nel primo tempo erano stati biancocelesti a farsi preferire sul piano del gioco, anche se le occasioni da rete non erano state molte.

Palermo sprecone riacciuffato dall’Udinese

Nonostante l’inferiorità numerica maturata nel secondo tempo per effetto del doppio giallo al difensore francese dell’Udinese Heaurteaux, i friulani riescono a strappare un punto grazie al gol all’89’ del solito Di Natale. Il Palermo, che si lamenta per un calcio di rigore netto negato a Ilicic sull’1-0, era passato in vantaggio al 33′ del primo tempo proprio con lo sloveno.

RISULTATI E MARCATORI 17^ GIORNATA

Sabato, ore 18:00
Udinese – Palermo 1-1
33′ Ilicic (P), 89′ Di Natale (U)

Sabato, ore 20:45
Lazio – Inter 1-0
82′ Klose (L)

Domenica, ore 12:30
Fiorentina – Siena 4-1
16′ e 79′ Toni (F), 19′ rig. Pizarro (F), 45′ Aquilani (F), 70′ Reginaldo (S)

Domenica, ore 15:00
Catania – Sampdoria 3-1
29′ rig. Maresca (S), 55′ Paglialunga (C), 65′ Bergessio (C), 90′ Castro (C)

Chievo – Roma 1-0
87′ Pellissier (C)

Genoa – Torino 1-1
19′ Bianchi (T), 29′ Granqvist (G)

Juventus – Atalanta 3-0
2′ Vucinic (J), 14′ Pirlo (J), 27′ Marchisio (J)

Milan – Pescara 4-1
1′ Nocerino (M), 51′ aut. Abbruscato (P), 56′ Terlizzi (P), 79′ aut. Jonathas (P), 81′ El Shaarawy (M)

Parma – Cagliari 4-1
20′ Sau (C), 21′ Belfodil (P), 54′ Biabiany (P), 65′ rig. Valdes (P), 86′ Belfodil (P)

Domenica, ore 20:45
Napoli – Bologna 2-3
10′ Gabbiadini (B), 50′ Gamberini (N), 69′ Cavani (N), 85′ Kone (B), 88′ Portanova (B)

CLASSIFICA: Juventus 41, Inter 34, Napoli 33, Lazio 33, Fiorentina 32, Roma 29, Milan 27, Catania 25, Udinese 23,  Parma 23, Atalanta 21, Chievo  21, Bologna 18, Sampdoria 17, Cagliari 16, Torino 16, Palermo 15, Pescara 14, Genoa 13, Siena 11 (Sampdoria -1, Torino -1, Atalanta -2, Siena -6).

Gaetano Alfano

Lascia un commento: